La valutazione dei rischi in ambiente di lavoro, così come prevista dall’art. 28 del D.Lgs. 81/08 è un processo iterativo che necessita un approfondimento delle problematiche relative ai diversi rischi a cui l’operatore può essere esposto. Il datore di lavoro deve valutare tutti i rischi derivanti da esposizione ad agenti fisici come il rumore, gli ultrasuoni, le vibrazioni meccaniche, i campi elettromagnetici, secondo le norme di buona tecnica. Fin dalla nascita siamo stati sempre attenti a salvaguardare il verde che ci circonda; oggi abbiamo trovato il modo di difendere e promuovere il nostro territorio offrendo consulenze in indagini ambientali e igiene industriale, grazie all’esperienza maturata dai tecnici Scait.

 


Grazie all’utilizzo di attrezzature e software sempre all’avanguardia, oggi, possiamo assistere i Nostri Clienti per:

  • Acustica Ambientale

     

  • Fonometrie

     

  • Luxometrie

     

  • Campi Elettromagnetici

     

  • Misurazioni CO2

     

  • Polveri sottili

     

  • Qualità dell’aria

     

  • Radiazioni Ottiche – ROA